Un piatto tipico della cucina italiana: la vellutata di cannellini con l’aggiunta di gamberi leggermente piccanti.
Un primo sano e gustoso che potete assaggiare durante una pausa pranzo al Dieci di Busto Arsizio!
Con il suo sapore rustico e genuino, la vellutata di cannellini è un ottimo primo piatto proposto nel nostro menù pausa pranzo invernale. Viene apprezzato soprattutto dagli ospiti che desiderano rilassarsi dopo una mattinata frenetica, assaporando una ricetta della tradizione.

I legumi abbinati al pesce sono un accostamento stuzzicante e prelibato che rendono la vellutata di cannellini e gamberi una ricetta semplice e saporita, perfetta per scaldarsi in una fredda giornata invernale.

Ecco quindi la ricetta del Dieci:

INGREDIENTI

  • Fagioli cannellini secchi
  • Gamberetti sgusciati
  • Olio evo
  • Rosmarino
  • Aglio
  • Timo fresco
  • Peperoncino
  • Soffritto (cipolla, carota, sedano)
  • Sale e pepe qb

PREPARAZIONE

  1. Cuocete i fagioli cannellini in acqua salata. dopo averli leggermente tostati in olio evo con un rametto di rosmarino e uno spicchio d’aglio in camicia.
  2. A questo punto frullate il tutto con un frullatore ad immersione. Se il composto fosse troppo denso aggiungete un po’ d’acqua di cottura dei fagioli, ricca di sali minerali. Frullate bene fino ad ottenere una vellutata.
  3. Tagliate ogni gamberone in tre pezzi e cuoceteli in una padella a parte fate con un poco di burro e peperoncino.
  4. Trasferite la vellutata calda in una scodella da portata, guarnite con i gamberoni, il timo fresco e un pizzico di pepe nero.

Un giro d’olio a crudo e la vellutata di cannellini è pronta.

Se invece non avete voglia di cucinare, vi aspettiamo in pausa pranzo al Dieci!

Pin It on Pinterest

Share This